17:30 Ora

SportYes Ultima Curva: la promo rimborso per Formula 1 e MotoGP

 

Il grande calcio è in vacanza e i trasferimenti stanno attirando in questi giorni le attenzioni di tutti gli appassionati di pallone. La Formula 1 e il Motomondiale sono invece in pieno svolgimento e gli appassionati di motori hanno quindi abbastanza eventi da seguire durante il fine settimana.

 
Scommettere sulle corse di sport a motore non è mai semplice visto che durante una gara possono capitare sempre dei ritiri o delle rotture. SportYes ha deciso di andare incontro alle esigenze degli scommettitori e di offrire loro una promozione particolare per puntare su Formula 1 e MotoGP.

 

 

SportYes Ultima Curva: la promo per Formula 1 e MotoGP
© SportYes

 

 

SportYes Ultima Curva: come partecipare alla promozione

Per poter usufruire della promozione SportYes Ultima Curva bisogna avere un conto con del credito sul sito del bookmaker, cliccare sul tasto “Partecipa” e piazzare poi una scommessa fino a un massimo di 20 euro sul vincente del Gran Premio. La scommessa non deve necessariamente essere piazzata con denaro reale, si può utilizzare anche del saldo bonus.

 
Saranno ritenute valide le prime scommesse effettuate sul Vincente GP, sia per quanto riguarda la Formula 1 che la MotoGP. La percentuale del rimborso varia a seconda della posizione in cui il pilota su cui si è puntato termina la corsa.

 
In caso di ritiro del pilota sul quale si era puntato, l’utente riceverà un rimborso del 100% dell’importo scommesso. Nel caso in cui il pilota su cui si è puntato dovesse invece terminare in seconda posizione, il cashback sarebbe pari al 50% dell’importo scommesso.

 
Un rimborso del 25% della puntata è previsto invece in caso di piazzamento al terzo posto del pilota su cui si è puntato. La cifra massima che si può ottenere sotto forma di bonus SportYes è di 20 euro visto che questa è la cifra massima che si può puntare. Lo stesso identico regolamento si applica sia alle gare di Formula 1 che alle gare di MotoGP.

Registrati adesso Dettagli sul bonus