11:50 Ora

Vincono tutte le 4 italiane in EL? Quote da urlo di William Hill!

 
E’ tempo di Europa League ora, arrivati alla fine di una due giorni di Champions League piena di emozioni, gol e soprattutto sorprese, su tutte il pareggio maturato ieri in rimonta del Borussia Dortmund sul campo del Real Madrid che ha condannato la squadra di Zidane al secondo posto, o anche il violentissimo 6-0 con cui la Dinamo Kiev ha letteralmente annichilito e raso al suolo le speranze del Besiktas di centrare gli ottavi facendo, in questo modo, un piacere sia al Napoli che al Benfica.
 

E, soprattutto, questa sera, con le gare che saranno distribuite, come al solito, tra le ore 19:00 e le 21:00 dei verdetti che ancora non sono arrivati in alcuni gironi. Per quanto riguarda le italiane, l’unica che è certa di accedere ai sedicesimi di finale è la Roma, esattamente come già sanno che la loro esperienza è giunta al capolinea in questa competizione sia il Sassuolo che l’Inter, con questi ultimi che, però, hanno l’aggravante di esser capitati in un girone a dir poco alla portata e di aver miseramente fallito l’occasione di salvare una stagione fin qui disastrosa con questa coppa.
 

Resta aperto, invece, il discorso per quanto riguarda la Fiorentina, che però per essere eliminata deve perdere con sei gol di scarto contro il Qarabag, ipotesi, questa, a dir poco improbabile.
 
Proprio sulle partite delle 4 italiane il bookmaker William Hill, uno dei leader assoluti del settore a livello planetario, ha sviluppato una quota migliorata in combinazione pari a ben 26 volte la posta in palio! Scopri di seguito di cosa si tratta. Prima di iniziare a leggere, potrebbe risultarvi utile una infarinatura con il nostro ABC Bonus.
 

Calendario con le promozioni del mese William Hill
© William Hill

 

Quota migliorata William Hill per le italiane in Europa League: come funziona

 
Trasferta delicata per la Roma che fa visita all’Astra Giurgiu: gara non tanto complicata per il livello dell’avversario quanto per le motivazioni che lo animeranno dal momento che, se i giallorossi sono già certi del primo posto, i rumeni per essere certi di restare al secondo posto devono portare a casa i tre punti.
 
Tutto fatto, invece, nel girone F, quello in cui è presente il Sassuolo che saluterà questa competizione davanti ai propri tifosi contro il Genk, che è già certo del passaggio del turno: c’è da scommetterci sul fatto che Di Francesco voglia uscire dall’Europa League a testa altissima regalando un’altra gioia ai propri tifosi.
 

Trasferta complicata ma non troppo per la Fiorentina contro il Qarabag: Paulo Sousa farà un turnover presumibilmente moderato per non esporsi a rischi eccessivi e, per giunta, in trasferta la Viola ha quest’anno un rendimento davvero di primissimo livello.
 
Si chiude con l’Inter che, invece, vive un momento delicatissimo ed è reduce, tra le altre delusioni, dal cocente KO patito contro il Napoli al San Paolo ed ha l’obbligo, specie perché si gioca a San Siro, di vincere contro una modesta squadra come lo Sparta Praga, per giunta già matematicamente prima nel gruppo.
 

Se credete che la vittoria delle 4 italiane sia possibile, sfruttate la quota di 26.00 di William Hill che vi sarà sottoposta sotto forma di SI / NO (potete, quindi, solo accettare questo pacchetto completo e non modificarlo). Inoltre, ricordate anche dell’ottimo William Hill bonus di benvenuto.
Registrati adesso Dettagli sul bonus