16:50 Ora

GP di Germania Formula 1 2016: confronto delle quote

 

Con il mondo del calcio ancora parzialmente in pausa, con le uniche eccezioni rappresentate dai preliminari di Champions League e di Europa League, la grande maggioranza degli appassionati di sport staranno verosimilmente concentrando la loro attenzione sul altre discipline sportive, come ad esempio la Formula 1.
 

Domenica in Germania, ad Hockenheim per la precisione, andrà in scena la dodicesima tappa del campionato con il duello tra i due piloti della Mercedes Lewis Hamilton e Nico Rosberg che sta tenendo tutti gli amanti dei motori attaccati ai teleschermi e con il fiato sospeso, in attesa del verdetto finale distante ancora un bel po’ visto che, comunque, da poco è stata superata la metà del campionato in corso.

 
L’inglese ha, al momento, uno scarto minimo di soli sei punti rispetto al suo compagno, si fa per dire visto che tra i due non corrono buone acque, Rosberg, mentre gli altri sono staccatissimi e tagliati ormai praticamente fuori dalla corsa per il titolo, compreso il ferrarista Sebastian Vettel, ancora a secco di vittorie.
 

La vastità delle possibilità sulle quali si possono effettuare puntate per quanto riguarda la Formula 1 è davvero incredibile e, dunque, può rappresentare una sfida da cogliere al balzo per chi ama rischiare e scommettere su eventi sportivi. Per questo motivo noi di bonus scommesse-sportive abbiamo deciso di fare una panoramica generale su quelle che sono le quote migliori garantite da tre tra i principali bookmaker in circolazione: Eurobet, bwin e William Hill.
 

Gran Premio di Hockenheim: consigli per le scommesse

 
Per la gara di domenica , che avrà inizio alle ore 14:00 e sarà trasmessa in chiaro anche su RAI 1, sarà possibile come al solito non solo puntare su chi taglierà il traguardo per primo, ma anche su una serie di opzioni differenti che vanno da colui che si assicurerà di partire in pole position fino ad arrivare agli interessantissimi testa a testa, soluzione, questa, scelta, tra le agenzie di scommesse prese in considerazione da noi in questa recensione, da Eurobet.
 

E partiamo proprio da questo bookmaker. I principali favoriti, inutile nasconderlo e negarlo, sono Hamilton e Rosberg, i due piloti della Mercedes, che stanno letteralmente ammazzando questo campionato come testimoniato dal fatto che, se tra i due guidatori in questione ci sono solo sei lunghezze, il primo inseguitore, Daniel Ricciardo, ha un ritardo di settantuno lunghezze. Attenzione, però, a Vettel che potrebbe fare il colpo in casa. Ecco riproposte di seguito le quote più interessante del bookmaker:
 

  • vittoria Hamilton: 1.65
  • vittoria Rosberg: 2.35
  • vittoria Vettel: 13.00
  • Raikkonen a podio SI: 3.60
  • Hamilton – Rosberg: 1: 1.50 – 2: 2.40

 
Sono meno, invece, le soluzioni tra le quali poter scegliere per quanto riguarda un altro colosso del betting online, ovverosia Bwin:

     

  • vittoria Hamilton: 1.80
  • vittoria Rosberg: 3.25
  • vittoria Vettel: 8.00
  • pole position Hamilton: 1.75
  • pole position Rosberg 2.50

 
Per concludere, infine, analizzeremo l’offerta assicurata ai suoi clienti da William Hill, sempre sul pezzo come al solito e che garantisce spesso quote davvero notevoli (oltre a un allettante bonus William Hill):

     

  • vittoria Hamilton: 1.72
  • vittoria Rosberg: 3.50
  • vittoria Vettel: 10.00
  • primo ritiro Gutierrez: 15.00